fbpx

Know-how

In campo economico cedere know-how significa ”vendere” conoscenze, competenze tecnico-scientifiche nonché esperienza, in modo tale da far funzionare al meglio un nuovo impianto o un processo produttivo o un’impresa.

Know-how

I

l Know how, letteralmente significa ”sapere come” e viene tradotto in italiano con ”conoscenza, capacità ed abilità” accumulate da una persona, da un’impresa o da un Paese. In campo economico cedere know-how significa ”vendere” conoscenze, competenze tecnico-scientifiche nonché esperienza, in modo tale da far funzionare al meglio un nuovo impianto o un processo produttivo o un’impresa. Queste conoscenze non sono necessariamente protette sia perché possono non essere brevettabili o diversamente tutelabili, sia perché il titolare può aver scelto di non tutelarle.

Affinché le informazioni in possesso di un’impresa risultino protette dalla legge, è necessario che esse, oltre a costituire un valore aziendale, siano mantenute segrete. Tutte le informazioni di cui dispone l’azienda, che costituiscono il know-how aziendale, siano esse utilizzate e/o utilizzabili per attuare un processo produttivo o utilizzate a scopo commerciale o per un impiego tecnologico, devono derivare da un iter di studi, ricerche e patrimonio di esperienze e conoscenze aziendali. Il know-how è, in buona sostanza, quell’insieme di nozioni che integrano ed implementano la tecnica normalmente usata e riconosciuta in quel settore per un determinato prodotto o servizio, completa cioè di tutte quelle informazioni particolareggiate, utili e necessarie per la progettazione, costruzione, vendita ed utilizzo del bene o erogazione del servizio.

Contattaci